Banner

venerdì 17 aprile 2015

PROSSIME ESCURSIONI APRILE MAGGIO 2015

Domenica 26 Aprile 
Penisola del Sinis, Ipogeo di San Salvatore e sito di Mont'e Prama Cabras

Andremo a visitare dei posti unici.
Inizieremo la nostra giornata con una visita guidata all'ipogeo di San Salvatore a Cabras.
Questo luogo ha qualcosa di magico: pozzo sacro in periodo nuragico e luogo di culto in epoca romana. I romani hanno rispettato il pozzo nuragico e costruito un nuovo pozzo per il culto dell'acqua, origine della vita, venerando Marte e Venere, la coppia feconda. Col cristianesimo questo sito resta un luogo di culto, perchè l'acqua è rinascita ( e salvezza) anche per i cristiani. A San Salvatore sono arrivati, poi, anche gli arabi e, anche loro, hanno rispettato la sacralità del luogo e hanno lasciato alcune tracce della loro presenza, testimoniata da iscrizioni dedicate ad Allah.
Questo sito ha molta importanza ancora oggi perchè è il fulcro della corsa degli scalzi.
*curiosità: negli anni 60 è stato girato qui il film western "Giarrettiera Colt"

Visitato il sito ci sposteremo nella Penisola del Sinis per una passeggiata fino al faro di Capo San Marco. In base al tempo decideremo se mangiare in spiaggia o tornare al villaggio di San Salvatore.
Dopo pranzo andremo a visitare gli scavi di Monti Prama.
Le visite ai siti saranno guidate da Laura Sedda, archeologa iscritta all'albo delle guide turistiche.

Contributo spese escursione: 10 euro
Durata escursione : giornata intera
Durata passeggiata: 1 ora e mezza
Lunghezza percorso: circa 6,3 km
Livello: facile. Il dislivello è molto contenuto (circa 50m). L'escursione è adatta anche a chi è meno allenato.


                                   DOMENICA 10 MAGGIO 2015, Escursione alle cascate di Muru Mannu-Villacidro




                                               DOMENICA 31 MAGGIO 2015,Escursione cala Goloritzè-Baunei